Allenarsi all’aperto: un’ottima integrazione all’indoor

allenarsi all aperto

Verrebbe da chiedersi, ha davvero senso mettere in competizione i due ambienti in cui svolgere attività fisica? Decisamente no. Indoor e outdoor possono, anzi, dovrebbero integrarsi in una vita sportiva completa e variegata. Chiarito ciò, oggi vogliamo uscire anche noi (dagli schemi) per parlarvi dei benefici dell’allenamento…all’aria aperta! :)

Allenarsi all’aperto per…staccarsi un po’ dagli sche(r)mi

Che ci piaccia o no, siamo costantemente e completamente immersi nell’era della comunicazione virtuale, perciò l’abbiamo sentito tutti, almeno una volta nella vita, il bisogno di abbandonare per un momento gli schemi, ma soprattutto gli schermi, per recuperare il rapporto con la natura. Quale modo migliore se non concedendoci un salutare allenamento all’aria aperta? Premessa: il nostro corpo funziona come un motore e sfrutta l’ossigeno per produrre benefici non soltanto per il corpo ma anche per la mente. Respirando aria non condizionata, diamo al nostro organismo la possibilità di ossigenare meglio i muscoli, sviluppando più forza e recuperando più velocemente dallo sforzo.

The power of nature: i benefici sulla mente

Allenarsi all’aperto fa molto bene alla nostra mente, oltre che al nostro corpo. Fare esercizio fisico fuori, specialmente in uno spazio verde e vicino all’acqua, migliora l’umore poiché il contatto con la natura ha un effetto calmante e riduce lo stress. Quando ci muoviamo all’aperto poi, anche psicologicamente, torniamo a una dimensione intima che ci riporta alla splendida possibilità di sfruttare il corpo senza rompere il legame con l’ambiente che ci circonda, senza paura di sporcarci, ritornando alla nostra vera…natura.

Grazie al sole…ti fai le ossa!

Allenandosi sotto il sole l’organismo viene stimolato a produrre più vitamina D, la cui funzione principale è quella di favorire il metabolismo di calcio e fosforo, sostanze importantissime per la salute delle ossa. Avere adeguati livelli di vitamina D è importante per tutti, in tutte le fasi della vita, per muoversi e svolgere le attività quotidiane; per gli sportivi in particolare, questo aspetto assume un valore fondamentale perché avere uno scheletro forte e robusto significa essere in grado di “sopportare” meglio gli sforzi e gli impatti sul terreno, soprattutto quando ci si allena all’aria aperta.

Scenari diversi, emozioni nuove

Avere sotto gli occhi un panorama ogni volta diverso mantiene vivo il nostro interesse e ci spinge a continuare l’allenamento senza cedere alla fatica. Perciò, se hai tempo e soprattutto voglia di scoprire nuovi orizzonti, l’allenamento all’aperto non diventa mai monotono, anzi, può essere un’ottima occasione per scoprire luoghi che prima non conoscevi. Ci pensi? Puoi cambiare il tuo percorso ogni volta che vuoi: parchi, giardini, campi, boschi, insomma…il mondo è tuo! :)

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>