Dimagrimento e motivazione, le strategie (vincenti) per perdere peso

Tempo di lettura: 5

Indice articolo

Processi di dimagrimento e motivazione, parole spesso strettamente collegata quando si parla di questo. Quanto è importante la motivazione in un percorso per iniziare a perdere peso in maniera sana e corretta?

Dimagrimento e motivazione a fine gennaio. La situazione? Quella di sempre. Il primo mese dell’anno è oramai agli sgoccioli e sembra tu stia già rinunciando a perdere quei chiletti di troppo che senti di avere. Vero?

Per la maggior parte di chi vuole dimagrire, i buoni propositi fatti a cavallo tra Natale e Capodanno, entro la fine di gennaio sono spesso grandemente ridimensionati, quando già non belli che dimenticati.

Sembra impossibile, eppure è proprio così: la motivazione e la grinta che ad inizio anno ti pervadeva, la voglia di spaccare la bilancia – nel senso positivo – oramai è sciolta come neve al sole. Come mai? Scopriamolo.

Dalla motivazione all’azione (e viceversa)

È semplice: perché tra il dire e il fare c’è di mezzo il mare!

In parole differenti l’idea, l’ambizione, la voglia, il progetto si scontra con la realtà dei fatti. Tanti impegni, poco tempo, poca organizzazione operativa. Insomma la rinuncia ti sembra l’unica via percorribile. Eppure, perdere i rotolini nella pancia è il desiderio che ti frulla dentro di te da più tempo. Ed è un peccato non iniziarlo in questo mese!

Un peccato davvero! Si perché tu hai il diritto, e per certi versi anche il dovere morale nei confronti di te, di inseguire i tuoi sogni e di provare a realizzarli. Sei conscia/o che la vita, quella vera fatta di emozioni positive, nasce proprio dalla completa realizzazione del proprio potenziale. 

Può bastare qualche settimana di gennaio per riporre di nuovo nel cassetto i sogni e continuare con la solita routine? Se stai cercando un cambiamento in meglio, il dimagrimento e motivazione

Ora se quello che stai cercando è un cambiamento in meglio nella tua vita, c’è una cosa da fare: investi un po’ di tempo per te e il tuo cambiamento.

Coraggio, dimagrire richiede motivazione!

Dimagrire richiede motivazione. Semplice da scrivere, ovvio per nulla. Tra le migliaia di persone che intraprendono un percorso dimagrante, solo pochi ottengono e mantengono i risultati sperati.

Le ragioni? Tantissime e tutte diverse. Al tempo stesso, prima di proseguire, è necessario avere il coraggio di discriminare le cause reali dalle scuse, in gergo gli alibi.

Al netto di chiare esigenze mediche, il successo o il fallimento nei percorsi di dimagrimento è questione soprattutto di motivazione o di mancanza di motivazione. Per aumentare le chance di riuscita in ogni percorsa è importante un supporto, che rinfocoli la motivazione che hai in te.

I vari “vorrei ma non ci riesco”, “mi manca il tempo“, “ma come faccio non ho nemmeno il tempo di respirare”, sono comprensibili ma al tempo stesso significano “non sono sufficientemente motivato”. Che guaio! Piccola scoperta: la motivazione nasce solo da sé stessi. Aiuto rilevante: con una squadra di personal trainer in grado di motivarti e darti il buon esempio, gli stimoli aumentano a dismisura!

Motivo e motivazione, quali sono le differenze?

Quale è il motivo che ti spinge a voler dimagrire? Non basta solo la motivazione per dimagrire? Domande legittime a cui rispondere. Punto primo: motivo e motivazione sono tutto meno che parole comunicanti o sinonimi. Quando si parla di motivazione è l’energia che alimenta perseveranza e volontà, sgorga dal motivo o dalla causa per la quale si vuole dimagrire. Più importante è la causa, più ci sono possibilità che tu riesca a dimagrire e portare a termine il percorso legato al dimagrimento.

Il motivo, in fin dei conti, è una costante, il fulcro sul quale la tua motivazione, spesso variabile e frammentata nei momenti della tua quotidianità. La motivazione, per essere mantenuta e nutrita al meglio, non deve allontanarsi dalla sua sorgente. Che cosa significa? Focus sempre chiaro, nitido e prioritario, sempre focalizzato nel tempo.

Sapevi che la motivazione dipende dalla perfetta sincronia di vari componenti interni come il divertimento, l’empatia, l’autostima, logiche di tempo e di luogo, oltre a fattori esterni? Ti piacerebbe scoprire quali sono gli elementi più impattanti sulla tua motivazione quando decidi di dimagrire?

Se la risposta è “SI!” abbiamo pensato per Te ad un test motivazionale,”Da Domani Mi Muovo”. Pensato e creato atto apposta per trovare la chiave per aumentare la tua motivazione e capire quali sono i fattori preponderanti nella costruzione di quest’ultima quando decidi di intraprendere un percorso volto al dimagrimento.

Motivazione e dimagrimento, tutto una questione di equilibrio

Dimagrimento e motivazione vanno a braccetto con l’equilibrio emotivo. Spesso l’abuso di cibo e bevande è da legare a sintomi di instabilità anche emotiva. Lavorare su questo aspetto con lucidità, diventa un primo piccolo traguardo.

Le persone che vogliono dimagrire spesso lo fanno per il bisogno di piacere e prima ancora di piacersi. Certo, c’è chi lo fa anche per una questione “medica”, ma è una percentuale molto più bassa. A prescindere comunque dai chilogrammi e dai centimetri delle nostre circonferenze, dobbiamo sempre chiederci che considerazione abbiamo noi stessi, che tono dell’umore abbiamo tutti giorni.

Fatto questo, oltre a diminuire lo stress che percepisci di giorno in giorno, nella ricerca della giusta motivazione per dimagrire possono essere utili alcuni di questi accorgimenti che ti elenchiamo.

Dimagrimento e motivazione, le mosse vincenti

  • Consulta uno o più professionisti per ottimizzare la perdita di peso.  
  • Concentrati sul focus, cioè sul motivo o sulla causa dalla quale la motivazione prende forza. Se trascuri questo punto è molto difficile, per non dire impossibile, motivarti
  • Un dimagrimento sano previene l’insorgenza di patologie metaboliche, mantiene il corpo in forma e vivi meglio.
  • Assapora i miglioramenti day by day, senza ossessionarti sulla grande O, l’obiettivo finale. Concentrati sugli aspetti positivi del tuo percorso, festeggiandoli quando puoi con il tuo cerchio magico e goditi il cammino sempre e comunque.
  • Cerca di essere SMART. Cosa vuole dire? In poche parole, benvenuto realismo, ciao ciao sogni impossibili! Datti obiettivi specifici, misurabili, realizzabili, realistici e tempistici.
  • Dimenticati la parola “velocità” e inizia un diario in cui appunti sensazioni, numeri, parole chiave del tuo percorso.
  • Evita il perfezionismo, ama e apprezza il tuo corpo. 
  • Quasi ce lo scordavamo…allenati con metodo e guida. Insieme a qualcuno che si prende cura del tuo esercizio, anche il cammino verso le forme desiderate, assume un gusto differente. Più saporito, più condiviso, più divertente. Perché oltre le forma, cambia anche la sostanza: la tua vita!

Conclusione

Quante volte ti sei ripromesso “Basta, ora si cambia e inizio a perdere peso”? Quante volte ti sei detto che da domani inizierai la dieta? Da domani mi muovo è un aiuto concreto per ritrovare energia, ritornare in forma e guardare alla vita in modo nuovo. In poche parole, per tradurre in realtà il buon proposito “da gennaio si cambia!”

Appuntamento il 31 gennaio all’interno della sede di Via Cappelli 20 a Padova e il 1 febbraio nel club Show della Ghirada di Treviso a partire dalle 21:00 fino alle 22:30. Per entrambi i workshop l’opportunità, oltre che da vivo, di assistere all’evento anche online in diretta streaming.

workshop da domani mi muovo sul tema dimagrimento e motivazione
Condividi

FAI IL PRIMO PASSO

Ti aspettiamo negli Show Club a Padova e Treviso.