Settembre = ripartenza

Settembre è tempo di ripartenze

Settembre uguale ripartenza“. “Settembre il nuovo capodanno pagano“. Questi sono solo alcuni dei titoli che leggiamo sui quotidiani o sulle riviste in questo periodo. La realtà da almeno dieci anni a questa parte ci indica questo. Ecco perché Show, il 20 settembre 2018 a partire dalle 20.30, ha pensato di regalarti un nuovo workshop gratuito con un ospite d’eccezione: Emanuel Mian, psicologo e psicoterapeuta autore del bestseller “Mindfoodness”. Per i primi 20 iscritti, una copia gratuita ed autografata del libro.

E se in musica, il tema “Settembre nuovo inizio” è sempre stato cantato e sfruttato al meglio – sotto vari punti di vista – oggi anche nella vita dell’uomo lavoratore post-moderno i primi giorni di settembre sono date da cerchiare in rosso per un nuovo inizio. In anticipo di 3 mesi rispetto al 2019 o in ritardo di 9 mesi rispetto al 2018, poco cambia. L’importante è buttare via il vecchio per fare spazio al nuovo. È solo una questione di punti di vista. Come ogni inizio, come a gennaio, anche la prima settimana di settembre è dedicata ai nuovi propositi. Alle (ri)partenze, alle “to do list”, al riordino della propria vita lavorativa, sentimentale e quotidiana. Nei primi giorni di settembre la motivazione per creare un nuovo “IO” più sexy ed efficiente è ai massimi storici. Le intenzioni sono eccellenti, ora bisogna riuscirle a mettere in pratica.

Su questo sfondo, si innesta come sempre una splendida opportunità di cambiamento vero, ovvero praticare esercizio fisico. Per rimettersi in forma dopo un mese pieno di bagordi. Per cominciare ad essere una persona diversa. Lo sport per modificare il proprio fisico e spirito e per trasformare in meglio la propria esistenza. Come può l’esercizio fisico aiutarti ad essere più efficace nel portare a termine questa meravigliosa idea di ripartenza?

In tanti modi. Vediamo quali.

1 – Serotonina & Dopamina: always good idea

30 minuti al giorno. Basta una mezz’ora giornaliera di esercizio fisico per sentirti meglio. Poco importa se con un personal trainer o individualmente con una bella corsetta, l’importante è muoversi. Lo sai perché? Semplice nel tuo corpo si attivano con maggiore frequenza svariati neurotrasmettitori come serotonina, dopamina e noradrenalina che sono adepti al nostro buon umore e più in generale migliorano aspetti emozionali, cognitivi e sociali legati al tuo benessere psicofisico e la tua autostima. Risultato? Stai meglio, con un “impegno orario” veramente minimo. Una mezz’ora di moto per una vita a 3000 giri. Un bell’affare a pensarci bene.

2 – CAP: Creare Abitudini Positive

Lo sport è spesso disciplina. Innegabile. Magari non quella militare in stile sergente Hartman in “Full Metal Jacket”, indimenticato capolavoro di Kubrick del 1987, bensì voglia di migliorare e di spingersi oltre il proprio limite. Abbattere le barriere che spesso, inconsapevolmente, ognuno di noi si impone. Anche tu che stai leggendo. Una delle pratiche positive che si intraprendono iniziando a fare sport è proprio questa: iniziare a porsi degli obiettivi che sembrano semplicemente impensabili e con determinazione, buona volontà ed attitudine positiva, diventano realtà. Controllo del proprio corpo, consapevolezza dei propri mezzi e analisi del proprio valore. Tutte caratteristiche essenziali nello sport, ma anche nella vita quotidiana di volere raggiungere dei risultati per stare meglio con sé stessi.

3 – Muoversi con una guida

Una squadra di personal trainer che si prende cura dei tuoi buoni propositi e delle tue lodevoli intenzioni è la chiave per iniziare un percorso di cambiamento reale.
Allenarsi in maniera monitorata e guidata è sicuramente differente dall’abbandono al quale tante, troppe, persone si ritrovano a dover convivere una volta rientrati in una palestra. Obiettivi chiari non pressanti. Risultati toccabili con mano fin dall’inizio del percorso intrapreso in compagnia della tua squadra personal trainer. Questa è la vera differenza tra un centro qualsiasi ed un club dove la cura del dettaglio e la personalizzazione del lavoro sono all’ordine del giorno. Aspetti scientifici e non solo. Con la tua squadra di personal trainer si crea una sorta di seconda famiglia in grado di farti stringere i denti nei momenti più difficili e di stimolarti a dare il meglio di te quando stai vedendo all’orizzonte il tuo risultato. La parola chiave è sempre una: motivazione e con un team di professionisti, raggiungere i risultati diventa più facile.

4 – Mindfoodness: ciba la mente in maniera sana

Molto spesso l’esercizio fisico è un grande inizio, ma deve essere accompagnato da una modifica radicale nello stile di vita della persona. Orari di sonno regolare, nessuno abuso di sostanze nocive ed un’alimentazione equilibrata sono una triade di notevole rilevanza per ottenere successo nella propria esistenza. Molto spesso su queste pagine abbiamo parlato dell’importanza del cibo nella vita di ciascuno di noi. Ecco perché il 20 settembre 2018 all’interno della sede di Vicolo Cigolo 15 a Padova, Show Health Training Club è lieto di ospitare l’autore del best seller “Mindfoodness“, Emanuel Mian. Psicologo e psicoterapeuta, il dott. Mian è uno dei maggior esperti per quanto riguarda tematiche inerenti il cibo e l’influenza di quest’ultimo sulla vita delle persone.  Con “Mindfoodness” si parla di cibo, ma anche di benessere ed alimentazione. Si analizza il ruolo della nostra mente nella maniera in cui ci relazioniamo ed usiamo il cibo. Non un banale vademecum su cosa mangiare o non mangiare, bensì pagine utili per diventare più consapevoli dei bisogni del proprio corpo e della propria anima, in relazione alle emozioni che il cibo scatena in noi.

Con la presentazione di “Mindfoodness“, tornano i workshop gratuiti Made in Show. Per i primi 20 iscritti al workshop una copia del libro autografata con dedica. Per partecipare all’evento è molto facile, ma soprattutto gratuito. Clicca qui, prenota il tuo posto e goditi l’opportunità di rivolgere tutte le domande che desideri ad una delle personalità più importanti a livello europeo sul cibo come terapia per conquistare una conoscenza di se stessi più piena e più brillante.

Mindfodness, una maniera diversa per ripartire a settembre con una marcia differente e più attivi, sani e felici. Ti aspettiamo il 20 settembre 2018 a partire dalle 20.30 all’interno del quartier generale di Show Health Training Club a Padova in Vicolo Cigolo 15.

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>